Il mondo in un sorriso #stardelgiorno

Ed eccoci giunti alla fine della seconda settimana del nostro amatissimo CONTEST #stardelgiorno

Grazie a tutti voi siamo giunti nel gruppo Mamme e la moda bimbi a oltre 3400 iscritti e tutti voi avete contribuito a far arrivare alla vittoria la foto di oggi !!!

E’ stata una settimana molto dura per tutto quello che sta succedendo a questa nostra povera terra ma la foto di oggi ci da un segno di speranza di rinascita un SORRISO !!!

Con 325 voti il vincitore di oggi e’…

SANTIAGO 

INTELLETTUALE CHIC

Schermata 2016-11-04 alle 08.26.08.png

Santiago ci aiuta a comprendere che il sorriso e’ la base della vita i suoi occhi sono specchio di un bambino sereno, felice, amato da tutti quelli che lo stanno accompagnando in questa grande avventura che e’ la VITA.

Simbolo del suo sorriso e’ il PAPILLON che Santiago indossa a guardarlo bene il PAPILLON e’ un sorriso alla vita !

Il PAPILLON  diventa moda negli anni del Re Sole, alla corte di Francia era impossibile non notare fruscianti papillon arzigogolati attaccati a camicie impomatate e parrucche giganti. Ai tempi di Napoleone si trovpo’ nel papillon un utilizzo assolutamente pratico: serviva a reggere il collo della camicia senza bottoni. Verso il 1850 e sul finire del secolo il papillon prende un’accezione borghese e reazionaria, è emblema del popolo, dell’anarchia, della ribellione. Nel 1900 diventa simbolo di eleganza totale.

Simbolo eclettico dei tempi si e’ adattato alle esigenze di uomini che hanno sorriso difeso la patria portato idee e accompagnato mogli e figlie all’altare Ha accompagnato colli nei loro momenti più felici ma anche in battaglie ideologiche e ancora ai nostri tempi puo essere abbinato ripercorrendo la storia.

Abbastanza scontato restare ancorati all’idea che il papillon sia solo un accessorio di moda elegante, è invece possibile, specie negli ultimi anni, utilizzarlo come elemento di moda o eccentrico, quindi non solo nelle occasioni importanti. Nel nostro immaginario è legato ad un mondo lontano dal nostro, io per esempio lo immagino nel costume, con il frac, da mago con il cappello a cilindro o ai matrimoni, alle cerimonie di premiazione o durante un concerto di musica classica, ma adesso in questi anni di cambiamento ognuno puo’ far da se il suo stile tornare ad essere per un momento un cortigiano , un rivoluzionare un artista o un uomo elegantemente chic. Fondamentale è non restare ancorati a questa idea di papillon come sinonimo di eleganza formale.

Secondo il dress code, il papillon nasce per essere indossato in occasioni dove l’eleganza è d’obbligo.Il papillon riservato a queste occasioni, deve essere assolutamente annodato a mano… vietato usarne uno preconfezionato.Tradizioni e regole a parte, indossare il papillon oggi diventa più facile. La cravatta a farfalla si trasforma in un accessorio fresco e giovanile, usato per dare un tocco di stile non solo al look da sera, ma anche durante il giorno. Infatti, papillon preconfezionati, in colori accesi o a fantasia, vengono indossati anche con giacche in stile casual o cardigan di lana e perfino con la camicia di jeans!

Ma non e’ solo un accessorio da uomo tutte le ragazze che vogliono realizzare un look per stupire puntano sul papillon. È, di sicuro, uno dei accessori più insoliti, di quelli che non si trovano mai nei guardaroba delle donne, un elemento rigorosamente, o quasi, maschile. La cravatta annodata a farfallino, però, da tempo è utilizzata da alcune fashion victims, coloro che amano giocare con il proprio stile creando outfit fuori da ogni regola.in può essere sfoggiato in moltissime occasioni, soprattutto outfit quotidiani e giocosi, per andare all’università ma potete osare anche con look da sera, magari per prendere parte ad eventi formali e di beneficenza. Se non siete del tutto convinte potete sempre lasciarvi affascinare dalle collane con fiocchetti papillon, da sfoggiare con leggerezza su t-shirt di cotone e pullover intrecciati.

Tutto questo Santiago c’e l’Ha regalato ha saputo unire eleganza e spensieratezza un look leggero che ci ha fatto viaggiare nel tempo , ma soprattutto ci ha regalato un mega SORRISO che di questi tempi non guasta !!!

Continua cosi Santiago vivi la vita con leggerezza e cresci allegro e felice !

Elisabetta FB_IMG_1478238418314.jpg

2 pensieri su “Il mondo in un sorriso #stardelgiorno

  1. Francesco ha detto:

    Grazie x aver scelto la foto di mio figlio,sono davvero soddisfatto.Lui é cosí,ride sempre e lo fa in ogni momento.Ed il suo sorriso é la nostra energia,é il nostro sole…grazie ancora

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...